This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Guidare negli USA

 

Guidare negli USA

Patente necessaria per i cittadini italiani residenti o temporanei per turismo negli Stati Uniti

RESIDENTI
I cittadini italiani, nel momento in cui dovessero acquistare la residenza negli USA, dovranno attenersi alle leggi dello Stato di riferimento.

TEMPORENEI (Turismo o Dimora Temporanea)

I cittadini italiani che si recano negli Stati Uniti per turismo o dimora temporanea possono utilizzare la patente di guida rilasciata in Italia (in corso di validità) per un periodo non superiore a 12 mesi, ai sensi dell’Articolo 24 della “Convention on Road Traffic” del 19 settembre 1949, a Ginevra (visti gli annessi VIII, IX e X).


Si precisa tuttavia che, trattandosi di uno Stato Federale, molti degli Stati che compongono l’Unione esercitano una certa discrezionalità nell’applicazione della Convenzione. Pertanto, al fine di evitare eventuali, spiacevoli, inconvenienti ai turisti italiani (che potrebbero trovarsi ad attraversare diversi Stati) si consiglia di munirsi, prima della partenza, anche della patente internazionale (secondo il modello previsto della Convenzione).


Inoltre, gli Stati dell’Unione adottano in modo difforme il dettato della Convenzione per quanto riguarda il termine dei 12 mesi che in alcuni di essi e’ ridotto a 90 o a 60 giorni, come meglio specificato nell’allegato sottostante, che riporta i documenti riconosciuti validi per la guida nei singoli Stati degli USA.

 

Allegato: Guidare nei singoli Stati degli USA

 


243