Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

La Console Generale

 

La Console Generale

 foto console mele

 

Cristiana Mele
Console Generale d’Italia a Filadelfia

Cristiana Mele, Console Generale d’Italia a Filadelfia dal 20 settembre 2021, ha iniziato la carriera diplomatica nel 1998 presso la Direzione per gli Affari Economici, ufficio per l’Europa Centrale e Orientale.


Assegnata in prima missione all’estero presso il Consolato Generale di Zurigo come Vice Console e in seguito, Console Aggiunto, ha continuato la carriera come Console a Perth (Western Australia) dal 2003 al 2007.


Rientrata in Italia, e’ stata vicaria dell’ufficio per la Regione dei Grandi Laghi presso la Direzione dell’Africa Sub sahariana e, dopo un periodo di studio all’estero, capo ufficio per la difesa del Ministero degli Affari Esteri in Procedure Civili e di Arbitrato presso il Servizio Giuridico del Ministero a Roma (SGCT).


Dal 2014 al 2018, è stata Consigliera presso la Rappresentanza Permanente d’Italia alle Nazioni Unite a New York, con le funzioni di Capo Segreteria del Rappresentante Permanente Italiano e in seguito Responsabile per lo Sviluppo Sostenibile e l’Ambiente della Rappresentanza Italiana, delegata presso la Seconda Commissione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.


È stata nominata Vicepresidente della Seconda Commissione per la 72° Assemblea Generale delle Nazioni Unite in rappresentanza del Gruppo WEOG.


A Roma dal 2018 al 2020 ha lavorato presso Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, come vice capo dell’unità per gli affari multilaterali e le strategie globali, focal point per la Sicurezza Alimentare, l’Agricoltura e la Nutrizione della Cooperazione allo Sviluppo e responsabile per le politiche a sostegno dell’uguaglianza di genere in cooperazione.


Nel 2021, durante la presidenza italiana del G20 è stata presidente del gruppo tematico del G20 sulla sicurezza alimentare, negoziando la Dichiarazione di Matera.


E’ laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università di Firenze e ha ottenuto un Master in Affari Internazionali, con specializzazione in Politiche Ambientali presso la Columbia University a New York.


È una fervente attivista per l'uguaglianza di genere e un'appassionata di quasi ogni sport e attività all'aperto. Durante gli anni newyorchesi ha animato il gruppo di corsa della Rappresentanza Italiana che nel 2017 ha conquistato il secondo posto di categoria nella maratona relay indoor.


Informazioni di contatto: segreteria.filadelfia@esteri.it


11